Lorenzo Beretta nuovo presidente Isit

All’assemblea dell’Istituto Salumi Italiani Tutelati


www.suinicoltura.it

L’assemblea dell’Istituto Salumi Italiani Tutelati (Isit) – svoltasi lo scorso mercoledì 17 giugno all’Expo – ha nominato nuovo presidente Lorenzo Beretta, che subentra a Nicola Levoni. Isit, associazione che riunisce i Consorzi di tutela di 20 salumi italiani dop e Igp, si occupa in particolare del coordinamento strategico dei Consorzi che vi aderiscono, di tenere continui rapporti con i Ministeri competenti (quello delle Politiche Agricole e dello Sviluppo Economico) e di alcune iniziative a carattere collettivo, come la vigilanza sul mercato per quanto riguarda le possibili contraffazioni di salumi Dop e Igp, svolta in coordinamento con le forze dell’ordine preposte (Icqrf, Forestali, Nas e Naq).

Lorenzo Beretta ha formato la sua esperienza lavorativa presso la F.lli Beretta spa, dove oggi ricopre la carica di direttore commerciale e di consigliere d’amministrazione. E’ presidente del Consorzio Cacciatore dal 2012 e Consigliere Ivsi dal 2006 (Istituto Valorizzazione Salumi Italiani). Ha inoltre ricoperto il ruolo di consigliere del Gruppo giovani imprenditori di Assica.

“Sono orgoglioso di poter mettere a disposizione dell’Istituto il mio impegno e le mie competenze per proseguire il lavoro svolto da Nicola Levoni – che mi ha preceduto in questi anni – e per potenziare il ruolo di riferimento per la salumeria tutelata che Isit rappresenta per le Istituzioni e per far fronte alle sfide e ai continui cambiamenti dello scenario in cui operiamo”, ha affermato. “Isit rappresenta 20 dei 39 salumi tutelati che vi sono nel nostro Paese, tra i più diffusi sul mercato. Auspico che nel prossimo futuro Isit aggreghi nuovi Consorzi, perché mai come in questo periodo economico difficile e sempre più internazionale e globale l’unione fa la forza”.


Pubblica un commento