Fileni, azienda marc

Fileni con i polli biologici prevede un balzo di fatturato del 30%

flashNews.gif

Fileni, azienda marchigiana leader di mercato nel settore avicolo, ha chiuso il 2008 con un aumento del fatturato nel segmento biologico del 16%  da 181 a 205 milioni di euro. Per quest’anno, dopo l’acquisizione dello stabilimento di Castelplanio (Ancona), l’azienda prevede di chiudere a quota 270 milioni, con un balzo del 30 per cento. E Fileni punta sull’estero: Olanda, Belgio, Germania e Grecia, paesi verso cui si dirige l’export di carni bio. “La  crescita del settore è forte e le prospettive per il futuro sono buone – dicono i vertici dell’azienda –  Per cogliere queste opportunità ora è fondamentale attuare una politica di sostegno che preveda iniziative coordinate e sinergiche tra operatori e istituzioni”. (Redazione Agrisole)


Pubblica un commento