Cun dei Tagli di Carne Suina Fresca: mercato generalmente stabile, spalla in diminuzione, coppa in aumento

I prezzi della settimana dal 20 aprile al 24 aprile formulati dalla Commissione Unica Nazionale dei Tagli di Carne Suina Fresca



Roma, 17 aprile 2015 – La Borsa Merci Telematica Italiana S.c.p.A. rende noto che la Commissione Unica Nazionale (Cun) dei Tagli di Carne Suina Fresca ha formulato i prezzi della settimana dal 20 aprile al 24 aprile: coscia fresca per crudo – refilata da 10 a 12 kg: 2,60 €/Kg (0,00); coscia fresca per crudo – refilata da 12 kg e oltre: 3,10 €/Kg (0,00); coscia fresca per crudo – refilata per produzione tipica (senza piede) da 11 a 13 kg: 3,63 €/Kg (0,00); coscia fresca per crudo – refilata per produzione tipica (senza piede) da 13 a 16 kg: 4,00 €/kg (0,00); spalla fresca disossata e sgrassata da 5,5 kg e oltre: 2,64 €/kg (-0,03); carrè intero con coppa (busto): 4,20 €/kg (0,00); carrè senza coppa (lombo Modena): 4,40 €/kg (0,00); gola intera con cotenna e magro: 1,00 €/kg (0,00); lardello con cotenna da lavorazione: 0,68 €/kg (0,00); pancetta fresca squadrata 4/5 kg: 2,51 €/kg (0,00); pancettone con bronza da 7,5 a 9,5 kg: 1,34 €/kg (0,00); coppa fresca refilata da 2,5 kg e oltre: 3,87 €/kg (+0,05); lardo fresco 3 cm+: 2,30 €/kg (0,00); lardo fresco 4 cm+: 3,10 €/kg (0,00); trito di banco: 2,90 €/Kg (0,00).

La Commissione Unica Nazionale “Tagli di carne suina” si riunisce ogni venerdì mattina presso la Borsa Merci di Parma.

Su incarico del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, le Segreterie delle Cun sono gestite dalla Borsa Merci Telematica Italiana S.c.p.A., in quanto società che possiede l’unico database nazionale in cui confluiscono le rilevazioni dei prezzi all’ingrosso delle Camere di Commercio e le quotazioni derivanti dai contratti telematici.

 


Pubblica un commento